Cappello all'uncinetto: il compagno perfetto per l'estate

RSS
Cappello all'uncinetto: il compagno perfetto per l'estate

L'estate si avvicina, care sferruzzatrici, insieme alle belle giornate e alle lunghe passeggiate sul lungomare. E anche il sole si fa di giorno in giorno più intenso, motivo per cui dobbiamo correre subito ai ripari per evitare di scottarci come piccole aragoste. Quale occasione migliore, quindi, per cimentarci con la realizzazione di un bel cappello all'uncinetto da portare con noi in ogni occasione?

Online se ne trovano di tutte le forme e i colori, e io mi sono divertita a spulciare i cataloghi e a farmi ispirare da questo o da quel progetto. Qui sotto ho raccolto i tre modelli di cappellini fatti all'uncinetto che mi hanno stuzzicata maggiormente. Tre perfetti compagni per l'estate, che ci terranno compagnia e ci proteggeranno nelle giornate più soleggiate.

Pronte a scoprirli con me?

Sampei: un freschissimo cappello all'uncinetto

Questo è decisamente il cappello all'uncinetto che mi intriga di più, tanto che ho deciso di proporvelo anche in un kit qui sul nostro sito. Il cappello Sampei (che prende il nome dai classici cappelli da pescatore ai quali è ispirato) è realizzato interamente in rafia, con un uncinetto da 4mm. Il pattern è semplicissimo e davvero rapido da realizzare, perché utilizza solo il cerchio magico, maglie basse e il punto gambero. Perfetto quindi anche per le principianti che desiderano cimentarsi nel loro primo cappello.

Il risultato, come potete vedere anche dalla foto, è freschissimo è davvero grazioso. La rafia garantisce la giusta rigidità al nostro cappello, e al tempo stesso impedisce che la cute sudi. Inoltre è economica e facile da intrecciare. Cosa potremmo desiderare di più?

Sole non ti temiamo, con il cappello Sampei le passeggiata sulla spiaggia sono garantite! Curiose di come realizzarlo? Ecco il pattern CLICCA QUI

Cappello all'uncinetto sampei

Cappello all'uncinetto a tesa larga

Il cappello all'uncinetto a tesa larga è sicuramente il più classico evergreen delle nostre estati. Può essere realizzato in cotone inamidato o ancora meglio sempre in rafia, per far sì che la tesa resti bella rigida e dia l'effetto strutturato che tanto amiamo.

Anche in questo caso, online si trovano moltissimi schemi per realizzare questo cappello. Il mio consiglio è di partire sempre da un anello magico, sfruttando poi il punto basso per il resto della struttura. Per i bordi, un punto ondulato ci permette di aggiungere un tocco vintage davvero fantastico. 

Nastri, fiori e pizzi aggiungono il tocco finale al nostro cappello all'uncinetto, che diventa così non solo comodo, ma anche estremamente elegante e d'effetto. Se l'idea di questo cappello vi piace fatemelo sapere nei commenti. Potrebbe essere l'occasione per un nuovo approfondimento.

Cappello all'uncinetto

Cappellino all'uncinetto vintage

Quale occasione migliore dell'estate per far uscire la nostra anima romantica e un po' retrò? Esistono tantissimi modelli di cappellini all'uncinetto vintage, uno più stuzzicante e accattivante dell'altro. Da quelli anni '50 con bordi arricciati e una rosa al lato a quelli ispirati alla moda dell'800, passando per stili francesi, inglesi e così via. Insomma, ce n'è praticamente per ogni gusto!

Prendete quello in foto: non vi fa subito pensare a lunghe passeggiate nelle praterie inglesi e ai balli regency in stile Jane Austen e Bridgerton? Realizzare un cappello all'uncinetto come questo è molto semplice, e anche in questo caso la rafia è la nostra migliore alleata. L'importante, per realizzare questo tipo di cappello, è ricordarsi di fare solo pochi giri sulla cupola (o corona) e tenere la tesa piatta e senza bordo.

Per il resto uncinetto alla mano e voilà, siamo pronte per prendere il nostro tè sul prato inglese!

Cappello uncinetto vintage

Ora però tocca a voi!
Come sempre, fatemi sapere se vi ho incuriosite e se desiderate delle spiegazioni più approfondite su questi modelli. E se trovate altri cappelli all'uncinetto che vi stuzzicano, non dimenticate di farmelo sapere!

Articolo Precedente Prossimo Articolo

  • Tiziana Signorelli
Commenti 10
  • ANgela
    ANgela

    Mi piacerebbe riceve le spiegazioni dei cappelli
    Grazie

  • Paola
    Paola

    Che simpatico il cappellino sampei! Un cappellino fatto in rafia rimane leggero sulla testa?
    Proprio in peso, intendo.
    È anche fresco?
    Sudo tanto già portando i cappellini in tela di cotone…

  • Giovanna Isabella
    Giovanna Isabella

    Grazie infinite ❣️
    Stavo proprio cercando un tutorial per cappellino
    Vorrei anche quello a tesa larga 😍
    Buon lavoro a tutti 😊

  • Autilia
    Autilia

    Trovato!!!
    Vi ho scoperto da poco e siete fantastici!

  • Autilia
    Autilia

    Bello il cappello Sampei in rafia.
    Come posso realizzarlo? Mi date qualche spiegazione? Grazie grazie grazie 😊

  • Pepi
    Pepi

    Scusate ma x le spiegazioni come si deve fare???

  • Rita
    Rita

    Bellissimi tutti, mi piacerebbe cimentarmi in quello a tesa larga

  • Rita
    Rita

    Anche a me piace molto l’idea di quello a tesa larga… E cmq sono tutti bellissimi

  • Gianna
    Gianna

    bellissimo quello a tesa larga

  • Laura
    Laura

    Ciao!!! Bellissima l’idea dei cappelli!!! Adesso mi cimenterò con il Sampei per il
    Mio compagno, ma mi piacerebbe tantissimo crearne uno a tesa larga per me! Sarebbe bellissimo un nuovo pattern!
    Buona giornata e complimenti per il blog e per il sito! Sei bravissima!!!

lascia un commento
Il tuo nome:*
Indirizzo e-mail:*
Messaggio: *

Nota: i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

* Campi richiesti